Plinews Blog

Materiali di studio e approfondimento

Caso Cucchi, non dimenticare, non perdonare novembre 11, 2009

Filed under: Contemporanea — B. @ 11:57 pm

Ciao a tutti, vorrei sottoporre alla vostra attenzione un caso terribile che sta tenendo banco in questi giorni. Vale a dire l’ASSASSINIO del giovane Stefano Cucchi da parte di non meglio identificati soggetti. E’ chiaro a tutti che la versione diffusa in questi giorni, vale a dire morte per rifiuto di cure (e lesioni per effetto di caduta) non regge. Non facciamoci prendere in giro mi raccomando. Non credete alle favole ragazzi. Il nostro paese sta sempre più intraprendendo una deriva antidemocratica e totalitaria pericolosissima, fatta di sfiducia nei confronti della magistratura e di delegittimazione degli interlocutori politici. Seguite il caso Cucchi, ho proprio l’impressione che se ne parlerà per qualche giorno poi i responsabili verranno di certo prosciolti. L’unica arma che abbiamo contro l’arrivo dei barbari è la cultura. Informatevi ragazzi, cercate su internet gli articoli sul caso, documentatevi sempre, non credete mai alla prima fonte, andate a fondo, abbiate sempre il coraggio di vedere le immagini.

Per iniziare

http://tv.repubblica.it/copertina/verita-per-cucchi-e-10-domande-al-concerto/38944?video

 

EMiliano

 

One Response to “Caso Cucchi, non dimenticare, non perdonare”

  1. Banksy Says:

    Per non parlare poi del nuovo “caso Brenda”..L’Italia ormai una nazione con una mentalità marcia,dove l’opinione pubblica è costituita da vecchiette terrorizzate dal pensiero che gli venga rubata la pensione e da ragazzi con una mentalità talmente conservatrice da sembrare uomini di mezz’età..sa cosa mi ha detto un 24enne riguardo all’attuale governo? che è il migliore perchè hanno le più belle ministre del mondo..
    Sarà l’ignoranza,sarà la stupidità..

    Ritornando a quello che “era” il vecchio blog vorrei consigliare un film “intelligente”:Basta che funzioni,di Woody Allen
    si tratta in realtà di una commedia,ma è molto più profonda di quanto non possa sembrare.Le lascio qui il link del pezzo iniziale: http://www.youtube.com/watch?v=FWQvWDTzY_c
    E’ davvero un film..brillante!
    Per quanto riguarda il nome(banksy)..faccia una ricerca su google e mi dica se le piace:-)
    P.s.riguardo al documentarsi..ha presente la sparatoria svoltasi davanti al liceo dove è stato ferito LIEVEMENTE un carabiniere?bè in realtà a colpirlo è stato un suo collega,non il sudafricano..e la ferita leggera è invece un proiettile che ha bucato la guancia e si è fermato in fondo alla gola..questione di centimetri insomma..


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...